Aquaman di Justice League raccontato da Jason Momoa

Ausiliatrice Cristiano
Ottobre 17, 2017

Non è re dei Sette Mari. Non è ancora il Re dei sette mari. Sul serio, è un'enorme crescita la mia. Arthur è difficile da capire attualmente, ha una personalità complicata, ma col tempo si spiegheranno tutte le sue insicurezze e la sua diffidenza. Potrebbe essere dura per molti fan guardare ciò che vedranno, come lo rappresento. Ma per sapere veramente bisogna aspettare fino allo standalone. Perché non è ancora il re.

Non crede in se stesso, non sa che farsene dei poteri che possiede. Ha attraversato moltissime perdite. Odia gli Atlantidei. Il fatto che la gente adesso lo chiami 'Aquaman' - non gliene potrebbero fregare un c#azzo degli Atlantidei. Non arriveremo a quel punto fino al mio standalone. Dobbiamo scoprire l'origine, dove stiamo andando.

La rivalità tra Marvel e DC è in questo momento più che mai accesa, considerando la nascita del nuovo DCEU ma, nonostante tutto, prima viene la passione per il cinema e, in questo caso, per i fumetti: ecco dunque spiegate le parole d'apprezzamento di Kevin Feige, presidente dei Marvel Studios, per i nuovi film DC.

Momoa interpreterà quindi un personaggio ben distante dalla risolutezza e la saggezza che convengono ad un buon regnante: un Curry giovane, indeciso, inesperto, non ancora sovrano del regno sottomarino di Atlantide, e in cerca di una posizione e di un ruolo.

" "Aquaman" sarà incentrato sul personaggio di Aquaman come un governante riluttante del regno sottomarino di Atlantide, il quale si trova coinvolto tra gli abitanti della terra che inquinano sempre il mondo e il suo stesso popolo, che è pronto ad invadere la superficie".

Justice League, prodotto da DC Entertainment, RatPac Dune Entertainment, Lensber Productions e Warner Bros.

Dopo il suo abbandono, a causa di un lutto, il film è stato ultimato da Joss Whedon (Buffy l'ammazzavampiri, Firefly, Avengers) che ha contribuito al progetto anche in veste di co-sceneggiatore, insieme con Chris Terrio (Argo, Batman v Superman).

In Justice League ci saranno Batman (Ben Affleck), Superman (Henry Cavill), Wonder Woman (Gal Gadot), Aquaman (Jason Momoa), Flash (Ezra Miller), Cyborg (Ray Fisher), il Commissario Gordon (J.K. Simmons), Mera (Amber Heard), Alfred (Jeremy Irons) e Willem Dafoe (Vulko). L'antagonista sarà Steppenwolf, interpretato da Ciaran Hinds.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE