Robur Siena-Pro Piacenza, i rossoneri nella tana della capolista: le probabili formazioni

Bruno Cirelli
Ottobre 13, 2017

Sulla carta i favori del pronostico sorridono ai padroni di casa che vogliono mantenere salda la testa della classifica ma dovranno vedersela contro la Pro Piacenza che attualmente si trova al sedicesimo posto con sei punti. La Pro Piacenza, invece, potrebbe optare per qualche cambio in modo da invertire la rotta. Dobbiamo migliorare nella scelta della giocata più semplice sotto porta: "ci stiamo lavorando e sono convinto che a Siena potremo disputare una buona gara". Michele Mignani, primo anno sulla panchina del club (ha allenato anche Allievi e Primavera, due anni come calciatore) sta facendo un ottimo lavoro: l'anno scorso il Siena sgomitava per salvarsi, quest'anno sta invece provando ad andare in fuga sapendo che in primavera le forze potranno venir meno e ci sarà bisogno di mettere punti in cascina. Sarà inoltre disponibile la diretta streaming gratutia di Siena-Pro Piacenza sul sito Web di Sportitalia o, per gli abbonati, in streaming su Eleven Sports (la ex Sportube), la tv online dedicata al mondo dello sport e che anche quest'anno si è aggiudicata i diritti di trasmissione della ex-Lega Pro. Ancor meglio in trasferta con le vittoria di Gavorrano, Olbia e Carrara, inframmezzate dal pareggio di Pisa. Per Fulvio Pea dunque un compito non facile: provare a condurre la squadra alla salvezza. Il potenziale nella rosa c'è, però al momento stanno mancando le prestazioni ed è su questo che bisogna lavorare perchè poi, inevitabilmente, i risultati potrebbero arrivare.

Robur Siena (4-3-1-2): Pane; Brumat, Sbraga, D'Ambrosio, Iapichino; Bulevardi, Gerli, Vassallo; Guberti; Neglia, Marotta. Le altre partite della 9ª giornata di serie C girone A giocheranno domenica 15 ottobre e lunedì 16 ottobre, con il posticipo Piacenza Viterbese.

La Pro Piacenza dovrebbe essere in campo con modulo speculare: Gori tra i pali, Beduschi e Belfasti sulle fasce laterali con Messina e Mauro Belotti a formare la coppia centrale. Il tecnico vuole puntare sulla tecnica dei due centrocampisti La Vigna e Barba e sulla tenacia del centravanti Monni. Il pareggio, che ovviamente è identificato dal segno X, vi permetterebbe di guadagnare 3,70 volte la somma che avrete deciso di mettere sul piatto.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE