Mediaset in guerra contro la chiusura del Grande Fratello Vip

Ausiliatrice Cristiano
Ottobre 13, 2017

Il Moige (il Movimento italiano genitori) annuncia una raccolta firme per chiedere la chiusura del seguitissimo reality show giudicato un programma osceno. L'associazione parla di "esplosione di indecenza" e di "programma trash", e lancia una petizione online indirizzata a Pier Silvio Berlusconi perché la trasmissione sia fermata e intanto invita gli sponsor a ritirarsi. Il Moige cita "lo scandaloso bidet della Rodriguez in diretta tv" ma anche "gli accesi litigi, le minacce gratuite come quella dell'impulsivo Jeremias ai danni di Bossari e gli insulti come le affermazione pesanti contro Malgioglio".

Il Grande Fratello Vip rischia la chiusura: la replica di Mediaset alla petizione che mette a rischio il reality - "Tutti i programmi Mediaset rispettano le norme e i principi che regolano il sistema radiotelevisivo". E non potrebbe essere altrimenti dal punto di vista legale. Dunque, secondo Mediaset, basta usare il telecomando per cambiare canale o orientarsi con il sistema di "parental control" che "assicura a ogni famiglia la possibilità di regolare l'accesso televisivo ai minori".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE