Io non rischio: 14 ottobre tutti in piazza!

Bruno Cirelli
Ottobre 12, 2017

Quali accorgimenti si possono mettere in pratica per limitare i danni di un'eventuale alluvione?

La giornata, denominata "Io non rischio", è organizzata dalla Protezione Civile nazionale unitamente alla comunità scientifica e al volontariato.

Giovedì 12 ottobre, alle ore 11, nella sala consiliare del Comune di Rieti, si terrà una conferenza stampa di presentazione della settima edizione della campagna nazionale di informazione sulle pratiche di Protezione Civile e sensibilizzazione della popolazione in caso di emergenze ed eventi catastrofici.

Oltre a punti informativi nelle piazze sono previsti incontri tra volontari e cittadinanza e percorsi formativi legati alla conoscenza dei rischi specifici del territorio e alla memoria dei luoghi.

In occasione della manifestazione, dalle 8 di venerdì 13 alle 24 di sabato 14 in via Mercatovecchio (sul lato ovest nel tratto compreso tra Via Del Monte e Via del Carbone) ci sarà l'istituzione del Divieto di sosta temporaneo.

Prima di essere una campagna di comunicazione nazionale sulle buone pratiche di protezione civile "Io non rischio" è un proposito, un'esortazione che va presa alla lettera. Inoltre, l'inserimento del rischio maremoto e del rischio alluvione ha visto il coinvolgimento di Ispra-Istituto superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, Ogs-Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale, AiPo-Agenzia Interregionale per il fiume Po, Arpa Emilia-Romagna, Autorità di Bacino del fiume Arno, CamiLab-Università della Calabria, Fondazione Cima e Irpi-Istituto di ricerca per la Protezione idro-geologica.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE