Buona scuola, gli studenti scendono in piazza

Bruno Cirelli
Ottobre 12, 2017

Neanche un mese dall'inizio della scuola e gli studenti scendono già in piazza.

Migliaia di studenti costretti a lavorare gratis in nome dell'Alternanza scuola-lavoro che si fa sempre più pericolosa.

Gli studenti genovesi che aderiranno allo sciopero si incontreranno alle 9 in piazza Matteotti.

- Ore 11 assemblea conclusiva con focaccia. "Da un diritto allo studio completamente insoddisfacente, la cui assenza di fronte agli alti costi della scuola, alimenta i tassi di dispersione scolastica, ad una condizione mortificata degli studenti che li vede ogni giorno andare a scuola in condizioni di estrema difficoltà e trovarsi in edifici pericolanti e fatiscenti". In tutto 400 ore da dividere nel corso degli ultimi tre anni negli istituti tecnici superiori. "L'alternanza sta diventando pesante - spiega una studentessa del Colombo - perché invece di togliere le ore di scuola, viene fatta al pomeriggio quindi diventa un problema doppio".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE