Pornhub è stato sotto attacco malware per 1 anno intero

Geronimo Vena
Ottobre 11, 2017

MILIONI di utenti Pornhub sono stati il bersaglio di un attacco di malvertising, pubblicità "pirata" che installava codice malevolo sui loro computer.

L'attacco è stato scoperto di recente ma al momento dell'identificazione era "attivo da più di un anno", spiega Proofpoint. Al momento, Pornhub non commenta.

Lo scopo del malware era quello di ingannare gli utenti facendo credere di installare aggiornamenti per il browser in uso, salvo installare del codice malevolo. Il Kovter Group è riuscito a sfruttare il network di advertising usato dal portale per adulti (Traffic Junky), in modo da mostrare sullo schermo un aggiornamento critico per Chrome e Firefox o di Flash Player per Microsoft Edge e Internet Explorer.

I ricercatori sostengono che attacchi ai danni di siti come questo sono molto probabili in quanto gli hacker ritengono l'utenza meno intelligenteed esperta su tutto quanto concerne la sicurezza dei computer. Una volta effettuato il download ed installato il software, il malware prendeva il controllo dei computer per cliccare su annunci falsi che hanno fruttato una buona quantità di denaro ai malviventi.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE