Messico, rivolta in carcere: morti 13 detenuti e decine di feriti

Bruno Cirelli
Ottobre 11, 2017

Gli scontri sono scoppiati nel carcere di Cadereyta, nel nord del Messico dove un poliziotto sarebbe rimasto gravemente ferito. Ci sono anche due agenti feriti, uno versa in gravi condizioni.

Gli scontri sono stati innescati da esponenti di gang rivali all'interno dell'istituto e hanno costretto i poliziotti a intervenire con la forza. Almeno due delle vittime presentano ferite d'arma da fuoco. Alcuni detenuti hanno appiccato il fuoco e provocato un incendio visibile a distanza. La procura locale ha aperto un'inchiesta.

Gli scontri di Cadereyta seguono quelli che, nel 2016, provocarono 50 morti ne carcere di Topo Chico.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE