Genova, rapine e violenza sessuale: arrestato 27enne marocchino

Paterniano Del Favero
Ottobre 10, 2017

E' successo a Genova la scorsa notte. L'uomo, senza permesso di soggiorno, è stato arrestato per avere abusato in auto di una ragazza di 24 anni. Ha poi minacciato 5 amici sempre ventenni a cui ha fatto credere di avere una pistola in tasca per obbligarli a consegnare il telefonino e tutti i loro soldi. È stato in questo frangente che il ragazzo alla guida dell'auto è riuscito ad allontanarsi e ad attirare l'attenzione di una pattuglia di poliziotti che hanno arrestato il rapinatore. Gli agenti delle volanti dopo la prima rapina battevano le strade del Ponente ed hanno intercettato la vettura dei due fidanzati subito dopo la violenza sessuale.

Ha finto di avere un'arma sotto la giacca e così ha terrorizzato alcune persone a Pegli, per poi sequestrare una coppia di giovani, che si trovava in auto.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE