Bergamo, ragazzino di 14 anni ricoverato per meningite

Barsaba Taglieri
Ottobre 9, 2017

Ad essere colpito dal batterio è un ragazzo di 14 anni, attualmente ricoverato nel reparto di terapia intensiva dell'Ospedale Giovanni XXIII; le sue condizioni fortunatamente sono stabili e non sarebbe in pericolo di vita anche se, i sanitari, sospettano la presenza di lievi danni cerebrali.

Sottoposti alla necessaria e prevista profilassi i suoi familiari e tutti gli amici, quindi i suoi compagni di scuola.

Solo dieci giorni fa un tredicenne colpito da meningite di tipo C è morto all'ospedale San Gerardo di Monza. Il ragazzo frequenta la prima M dell'Istituto superiore Belotti. Nella mattinata di sabato l'Ats si è subito attivata insieme alla dirigenza scolastica e ha indetto un incontro con i compagni di classe e i genitori per dare tutte le informazioni del caso e tranquillizzare sul fatto che raramente si verificano situazioni epidemiche.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE