Fanatico tenta di squarciare un dipinto di Hitler

Ausiliatrice Cristiano
Ottobre 4, 2017

"Da Goya a Bacon" curata da Vittorio Sgarbi e ospitata dal MuSa di Salò, in provincia di Brescia.

In mostra anche un dipinto a olio di Adolf Hitler, esposto per la prima volta in pubblico e collocato in apertura della sezione "I pazzi politici".

Il quadro dipinto da Hitler non ha subito danni.

Momentaneamente bloccato mentre dando in escandescenze tentava di danneggiare l'opera, l'uomo sarebbe poi riuscito a fuggire. L'attentatore, fuggito dal museo, è stato segnalato alle forze dell'ordine.

Sgarbi contro il ddl Fiano: Inutile e provocatorio, riaccende legittimi odi.

. "La mostra sulla follia non sarebbe stata perfetta se non avesse ospitato anche un episodio di pazzia" ha detto Giordano Bruno Guerri, presidente del museo.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE