Senzatetto, zuppa della bontà

Bruno Cirelli
Ottobre 1, 2017

Parte quest'oggi l'iniziativa più "buona" dell'anno: i volontari di Progetto Arca (da oltre vent'anni a fianco delle persone più povere) saranno nelle principali piazze italiane per offrire la zuppa della Bontà.

Tre i tipi di zuppa confezionata a base di legumi e cereali secchi tra cui si potrà scegliere: minestrone alla veneta, zuppa d'orzo e minestrone alla montanara. La preparazione e la distribuzione dei pasti per le persone disagiate, infatti, è una delle attività che caratterizzano il lavoro di Progetto Arca in varie città.

Le donazioni raccolte sosterranno Progetto Arca nel suo impegno quotidiano a favore dei singoli e delle famiglie in difficoltà. Solo nell'ultimo anno la onlus ha assistito circa 80.000 persone all'interno dei centri di accoglienza, negli appartamenti per l'integrazione e durante unità di strada, distribuendo complessivamente 2 milioni di pasti.

Potrete trovare i volontari del centro nel loro gazebo di piazza Carducci a Varese: daranno a chi si presenta una "zuppa della bontà" in cambio di un offerta minima di 5 euro.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE