Stranger Things potrebbe durare più di 4 stagioni

Ausiliatrice Cristiano
Settembre 30, 2017

"In Stranger Things 2, Hopper sarà costretto a confrontarsi con il suo essere uomo e l'essere stato genitore: il rapporto padre-figlia tra lo sceriffo e Sarah verrà largamente esplorato, anche se in modo non convenzionale".

I Duffers hanno immaginato il ritorno non come una semplice seconda stagione ma come un vero e proprio sequel di un film e questo è già una garanzia per un nuovo viaggio interdimensionale da non perdere.

"Mi piaceva l'idea di aprire lo show in un posto che non fosse Hawkins, in un ambiente urbano".

Una delle rivelazioni della scorsa stagione telefilmica in casa Netflix si prepara a catturare gli abbonati con i nuovi episodi e nuove "cose strane" da scoprire e sconfiggere, nel migliore dei casi. Un nomignolo dato a una creatura gigante che Will vede per la prima volta durante una delle sue visioni dell'Upside Down.

Ross Duffer: "E' tutto collegato a questa minaccia singolare che prende forma nel cielo, davanti agli occhi di Will". Bob, interpretato da Sean Astin, sarà un nuovo interesse amoroso per Joyce.

Infatti, collaterale alla vicenda principale, incentrata sui giovani protagonisti Mike Wheeler (Finn Wolfhard), Undici (Millie Bobby Brown), Dustin Henderson (Gaten Matarazzo) e Lucas Sinclair (Caleb McLaughlin), ci sono le vicissitudini degli adolescenti Nancy e Jonathan, che lentamente s'innamorano mentre cercano il fratellino scomparso di lui, Will (Noah Schnapp). "È quasi come se nella stagione 1 avessero bevuto Coca-Cola e nella stagione 2 la Red Bull". In particolare, ci sarà un cambiamento specifico di cui parleremo dopo il salto, sempre che non vogliate restare all'oscuro fino alla premiere Netflix prevista per il 27 ottobre prossimo.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE