Ogr, l'inaugurazione con Elisa e Moroder

Bruno Cirelli
Settembre 30, 2017

Il "Big Bang" è la festa di inaugurazione - gratuita per tutti e lunga due settimane, dal 30 settembre al 14 ottobre - delle nuove OGR di Torino, pronte ad accogliere nuovi protagonisti e pubblici diversi, con una serie di esclusive nazionali e progetti realizzati ad hoc per l'occasione da 10 artisti internazionali. Omar Souleyman, Danny L Harle, The Chemical Brothers e il super gruppo Atomic Bomb! - per l'occasione con la partecipazione di Samuel - sono gli artisti che si alterneranno sul palco della nuova "Sala Fucine", uno spazio di oltre 3.000 metri quadri.

Protagonista, oltre alla musica, anche l'Arte Contemporanea, con tre progetti site-specific a firma di altrettanti grandi interpreti delle Arti Visive internazionali: William Kentridge, Arturo Herrera, Patrick Tuttofuoco con Casa Oz e il network ZonArte.

In alternativa, stasera all'Hiroshima, gli Antinomia presenteranno in anteprima il nuovo album "Kronos", in uscita il 6 ottobre (ore 21.30, euro 5). Il Blah Blah risponde col trio Bushi (oggi), la psichedelia dei milanesi Huge Molasses Tank Explodes (domani) e la violoncellista rock Helen Money (domenica).

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE