Materazzi punge la Juventus su Cardiff… e poi Bonucci!

Rufina Vignone
Settembre 30, 2017

Anche perché hanno la stessa ossatura da anni.

Marco Materazzi, ex difensore di Inter e Nazionale, ha rilasciato una lunga intervista alla Gazzetta dello Sport., in cui ha parlato della sua carriera e del campionato italiano, che fino a questo momento sta vedendo Napoli e Juventus, protagoniste assolute con 18 punti su 18. "In ogni caso sono grande amico di Zizou, anche dopo la testata". "Non ho nulla contro Zidane, gli voglio bene".

Vedo Juve e Napoli, poi due tra Inter, Roma, Milan e Lazio.

Dietro chi c'è?La Roma e Di Francesco mi piacciono. Per il mercato che ha fatto deve stare lassù per forza. "Comunque io ho vinto un Mondiale a 34 anni, lui ha altre 4-5 stagioni ad alto livello". Anche perché non fa le coppe ed è forte fisicamente. Quando stai fuori non è mai bello, se però entri e cambi le partite vuol dire che chi ti gestisce ha saputo creare la giusta empatia. Quegli 8 gol su 12 segnati nell'ultimo quarto d'ora dicono che l'Inter non molla mai e può sempre piazzare il colpo. Costava 10-12 milioni. Ma allora spese piccole non potevamo farne.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE