Di Francesco: Vincendo non c'è rammarico

Rufina Vignone
Settembre 30, 2017

Nel dopo partita l'allenatore giallorosso Eusebio Di Francesco non è apparso pienamente soddisfatto di quanto visto in campo e in particolare alcune dichiarazioni del mister hanno lasciato intendere che alcuni elementi della panchina non sono all'altezza dei titolarissimi e per questo la Roma potrebbe avere più di un problema nel gestire una stagione così lunga e piena di molte partite visto l'impegno in 3 competizioni. Dopo aver condotto un ottimo primo tempo, nella ripresa i giallorossi perdono linfa e aggressività.

"Quando si vince non ci può essere rammarico. Se il Qarabag è arrivato ai gironi di Champions dei valori ci sono, noi però ci siamo complicati la vita da soli".

"Non è mai facile vincere in Champions- conclude- bisognava sbloccarsi a livello mentale e lo abbiamo fatto anche se poteva andare meglio. Ma comunque abbiamo preso tre punti, siamo contenti per la vittoria e basta". In difesa possibile maglia da titolare per Juan Jesus, a discapito di Fazio, al fianco di Manolas, mentre in attacco, complice anche l'infortunio di Perotti, uno tra Under e Defrel avrà la maglia da titolare insieme a Dzeko ed El Shaarawy.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE