Taleggio, frana sulla strada degli Orridi. Ecco i percorsi alternativi

Bruno Cirelli
Settembre 27, 2017

Una frana di grosse dimensioni è caduta nella mattinata di lunedì in Val Taleggio, sulla strada degli Orridi, rendendola inagibile al traffico. Sono stati proprio gli automobilisti, che si sono trovati davanti l'enorme masso, a dare l'allarme. Alle 7.50 del 26 settembre, circa 3.500 metri cubi di roccia sono franati sulla carreggiata della strada provinciale 25, tra San Giovanni Bianco e la Val Taleggio. Il sindaco Alberto Mazzoleni sul suo profilo Facebook ha avvertito: "E' una frana consistente".

Allo stato attuale sonodue i paesi, Taleggio e Vedeseta, che restano così parzialmente isolati. Per raggiungerli le vie alternative sono un paio: il passaggio dalla Val Brembilla, ma con carichi non oltre le 5 tonnellate, oppure dal cosiddetto culmine di San Pietro, sconfinando in parte in Val Sassina (provincia di Lecco). I tecnici della Provincia sono sul posto per effettuare verifiche e valutare le opere e le misure da adottare. Si tratta della frana più consistente che ha interessato la strada negli ultimi anni.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE