De Luca lancia l'idea di una Cinecittà per la Campania

Paterniano Del Favero
Settembre 21, 2017

Un centro di produzione cinematografica, sul modello di Cinecittà, in Campania. È quando stabilisce l'ordinanza del 20 novembre del 2008 che ha istituito il discusso provvedimento che autorizza i veicoli delle forze dell'ordine a percorrere in senso contrario la strada, come ha fatto venerdì 15 settembre l'auto, guidata da un autista, con a bordo il governatore Vincenzo De Luca, che ha travolto una motociclista di 22 anni.

L'obiettivo è mettere in campo, dopo il bando che stanzia cinque milioni di euro per il settore, iniziative ed attività in grado di sostenere il comparto cinematografico campano. Anche con la realizzazione di un centro di produzione.

Non siamo ancora arrivati a una conclusione, ma è uno degli investimenti da tenere presente.

"Siamo orgogliosi per l'immagine bella di Napoli che è stata data alla Mostra del Cinema di Venezia", ha commentato De Luca. A cominciare dalla scuola, "anche attraverso seminari, per raccontare e appassionare i ragazzi". Tramite le risorse europee, ha detto il presidente della Regione, "è possibile formare figure professionali per la produzione cinematografica".

Il cinema è un'esplosione del mio amore per la realtà.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE