Taika Waititi in trattative per la regia di Akira

Ausiliatrice Cristiano
Settembre 20, 2017

Molti sono i registi che nel corso del tempo sono stati accostati a questo progetto, come Daniel Espinosa (Life - Non oltrepassare il limite), David Sandberg (Lights Out - Terrore nel buio), Jaume Collet-Serra (Paradise Beach - Dentro l'incubo), George Miller (Mad Max) e Jordan Peele (Scappa - Get Out).

Deadline ha rivelato la notizia, dichiarando inoltre che lo studio ha sempre progettato di fare due film su Akira, ognuno dei quali coprirà tre libri della grafic novel in 6 volumi di Katsuhiro Otomo. Il progetto non ha mai avuto il via libera e stando agli ultimi aggiornamenti potrà vedere la luce solo se la sceneggiatura sarà approvata dallo stesso Otomo.

Akira darà prodotto dalla Appian Way di Leonardo DiCaprio, che en ha acquistato i diritti nel 2008.

Ambientata in un futuro prossimo in un posto chiamato New Manhattan, la storia vede il giovane capo di una gang di motociclisti deciso a salvare il suo migliore amico, catturato dal governo e costretto a degli esperimenti scientifici che ne hanno sviluppato poteri psicocinetici distruttivi. Kristen Stewart era desiderata per il ruolo di Kei, mentre lo studio stava provinando Paul Dano e Michael Pitt per il ruolo di Tetsuo. Stando a quanto riportato dal sito, il filmmaker sarebbe in fase di trattative con la Warner Bros.

Marco J. Ramirez, showrunner della seconda stagione di Daredevil e sceneggiatore di Sons of Anarchy ha lavorato ad una bozza di sceneggiatura.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE