Agrigento: arrestati 5 migranti richiedenti asilo, ospiti di una comunità. Spacciavano droga

Bruno Cirelli
Settembre 20, 2017

E' uno dei retroscena dell'operazione 'Smoke Down' condotta dalla Polizia di Stato di Agrigento che ieri ha portato all'arresto di cinque richiedenti asilo, accusati in concorso di numerosi episodi di spaccio di sostanze stupefacenti. Le numerose cessioni, sarebbero avvenute all'interno di una struttura di accoglienza di Agrigento, ove gli extracomunitari erano ospiti durante le fasi delle investigazioni.

Dopo i primi accertamenti, il personale della Sezione Antidroga della Squadra Mobile, con l'autorizzazione del Sost. L'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip di Agrigento su richiesta del procuratore Luigi Patronaggio e del Pm Cinque ha posto fine al giro d'affari. Sono accusati di spaccio continuato ed aggravato di sostanze stupefacenti.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE