Iran, i Pasdaran avvertono: "Abbiamo il 'padre di tutte le bombe'"

Bruno Cirelli
Settembre 17, 2017

L'Iran possiede una bomba di 10 tonnellate di propria produzione, ha detto il comandante delle forze militari-spaziali e dei Corpi della Guardia della Rivoluzione Islamica Amir Ali Hajizadeh.

Teheran, 16 set. (Aki) - L'Iran ha il "padre di tutte le bombe", un ordigno di 10 tonnellate prodotto dall'industria bellica iraniana. Queste bombe - precisa Ali Hajizadeh citato da Adn Kronos - sono a nostra disposizione.

Parlando di "padre di tutte le bombe", il comandante iraniano ha voluto fare riferimento alla bomba "Gbu-43 Moab", la più potente arma non nucleare degli Stati Uniti definita dal Presidente Usa Donald Trump come la "madre di tutte le bombe". "Possono essere lanciate dagli aeromobili Ilyushin e sono altamente distruttive".

La mossa iraniana non giunge totalmente a sorpresa, poiché rientra nel quadro del più volte annunciato potenziamento del sistema difensivo del Paese.

Le caratteristiche della nuova super-bomba iraniana non sono state rese note. Sviluppata nel 2003 durante la guerra americana in Iraq, la Moab ha un peso di circa 9.800 chilogrammi. E' stata usata lo scorso aprile nella provincia orientale di Nangarhar, in Afghanistan.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE