Formula 1, Singapore rinnova per 4 anni: c'è l'annuncio ufficiale

Ausiliatrice Cristiano
Settembre 16, 2017

Ricciardo come Verstappen. A pagina successiva gli orari tv Sky e Rai, con una buona notizia per gli appassionati di Formula 1.

Prima location nella storia della formula 1 a ospitare una gara in notturna, Singapore è ormai un must anche se è in calendario solo dal 2008.

Raiuno. La rete ammiraglia della tv di Stato propone alle 13 in "Pole Position" il prologo al Gran Premio di Singapore, "live" dalle 14 con telecronaca di Gianfranco Mazzoni affiancato da Ivan Capelli al commento tecnico, da Giancarlo Bruno e Giorgio Piola per le analisi, Ettore Giovannelli e Stella Bruno ai box. Il Cavallino appare sul fianco, mentre altre linee colorate ornano il casco sulla calotta, esaltandosi nel momento in cui Vettel si cala nell'abitacolo. Si corre sul circuito di Marina Bay, a Singapore. La lotta tra Ferrari e Mercedes è più agguerrita che mai, ma la Red Bull sta dimostrando di non voler stare affatto a guardare. Indietro le Ferrari. La prima è quella di Kimi Raikkonen che ha faticato a trovare il giusto setup ed è nono a poco meno di due secondi dall'australiano della Red Bull, preceduto manche dalla Renault di Nico Hulkenberg, dalle Mclaren di Stoffel Vandoorne e Fernando Alonso e dalla Force India di Sergio Perez.

Ecco gli orari per seguire il weekend di gara a Marina Bay. Il cambio di proprietà non ha solo portato all'addio del signore della Formula 1, Bernie Ecclestone, ma ha anche contribuito a risolvere dei problemi che avevano fatto allontanare il pubblico.

Sempre a favore del carico aerodinamico la nuova pinna sul cofano della Mercedes, che è ora estesa fino a collegarsi al supporto della T-Wing. C'è sempre più aria di divorzio in McLaren con la Honda.

Per quanto riguarda gli pneumatici, quello di Singapore è un Gran Premio sul quale la strategia di gara ha un peso importantissimo, vista l'alta probabilità di Safety Car e l'irregolarità dell'asfalto cittadino. Hamilton ha fatto il pompiere ("Nessun obiettivo è fuori dalla nostra portata, e abbiamo ancora diversi miglioramenti da fare sulla monoposto"), ma l'impressione è che la fiducia di Lewis sia più che altro legata all'ottimo ritmo confermato con la mescola soft, che per sua sfortuna, non sarà quella utilizzata domani nella sessione di qualifica. Parola al circuito, per una gara che, tra le scintillanti luci, si presta molto bene a regalare nuove emozioni ai Ferraristi.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE