Estate 2018: quattro offerte per lo 'svincolato' Gigi Buffon, la situazione

Rufina Vignone
Settembre 16, 2017

Gianluigi Buffon non vuole più sentire parlare del suo futuro. Secondo TuttoSport sarebbero diverse le opzioni di Gigi per il dopo Mondiali 2018.

Gianni Infantino lo vorrebbe alla FIFA per affidargli un incarico di primissimo piano nell'organizzazione più importante del Calcio. Carlo Tavecchio lo ha chiamato perchè lo vorrebbe in seno alla FIGC.

Buffon rappresenta uno dei simboli per eccellenza della Juventus e del calcio italiano e mondiale, ma purtroppo l'età non è più la stessa e la reattività nemmeno, anche se fino ad adesso il numero 1 bianconero ha mantenuto sempre livelli altissimi, nonostante il tempo sia trascorso anche per lui. Questa è almeno la linea tracciata dallo stesso calciatore negli ultimi mesi, anche se qualche tentennamento negli ultimi tempi c'è stato. E così, quando si parla di MLS, il nome è sempre quello dei New York FC, da sempre in prima fila per averlo a giugno prossimo.

Buffon sceglierà solo dopo un anno di riposo.

In molti dunque si chiedono: cosa farà Gigi Buffon una volta smessi i panni del portiere?

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE