Cesena-Avellino, Novellino: "Quest'anno c'è qualcosa di diverso"

Barsaba Taglieri
Settembre 15, 2017

"Durante gli allenamenti i ragazzi ci mettono sempre grande intensita', ritmo e concentrazione poi pero' durante le partite qualcosa non funziona - spiega il tecnico bianconero in conferenza stampa -".

Cosa si aspetta dai suoi uomini? La stagione dell'Avellino entra nel vivo con un calendario fitto di impegni che metterà alla prova squadra e allenatore reduci dalla vittoria contro il Foggia, tra le mura amiche. Siamo una squadra composta da tanti giovani di prospettiva e mi aspetto che questi ragazzi crescano in fretta perche' possiedono tutti grandi qualita'.

Ospite dei microfoni di OttoChannel, Riccardo Marchizza, difensore dell'Avellino arrivato dalla Roma, ha commentato il successo sul Foggia nell'ultimo turno di Serie B e ha analizzato il prossimo impegno contro il Cesena: "Col Foggia abbiamo disputato una grandissima gara - si legge su TuttoAvellino -". Dispongono di punte importanti per la categoria come Ardemagni e Castaldo, oltre a giocatori di gamba capaci ad attaccare molto bene la profondità come Bidaoui, Morosini, lo stesso Molina e Falasco che noi tutti conosciamo bene. "Mi aspetto una partita maschia, sara' importante non sbagliare l'approccio anche perche' giochiamo davanti al nostro pubblico e dobbiamo iniziare a dare qualche gioia ai nostri tifosi".

Un inizio di stagione non particolarmente fortunato per quanto riguarda gli infortuni, è d'accordo? "Se c'è una considerazione da parte degli altri buona, mi fa piacere".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE