Turista denuncia: "Hanno tentato di stuprarmi sulle scale del Campidoglio"

Bruno Cirelli
Settembre 13, 2017

L'uomo - denunciato dalla turista belga - resta dunque a piede libero.

(Ultime Notizie - Ultim'ora di mercoledì 13 settembre 2017) Una turista belga ha Denunciato di aver subito la scorsa notte un tentativo di stupro sulle scale del Campidoglio da parte di un ragazzo israeliano. E sulla vicenda sta indagano la polizia giudiziaria del comando generale dei vigili urbani, coordinati dal vicecomadante Antonio Di Maggio. I due giovani erano davanti all'Ara Coeli quando i vigili urbani hanno sentito le urla della ragazza e sono intervenuti. Gli investigatori starebbero ascoltando anche alcune persone che si trovavano in compagnia dei ragazzi. Lui, invece, 26 anni, vive a Roma e lavora in un'agenzia aerea che ha la sede a Fiumicino.

Una chiacchiera tira l'altra e poi i due decidono di fare una passeggiata, lasciando gli amici al pub. Si dirigono verso il Campidoglio e lungo la scalinata lui tenta un approccio che lei respinge. Ci prova ancora e lei ancora lo respinge. Fermano entrambi e li portano al comando di via della Consolazione, dove si trovano ancora adesso.

Un nuovo episodio di violenza sessuale scuote la Capitale. Le sue parole riportate da Repubblica: "Mi piaceva, ci stavamo divertendo: ma perché questo vorrebbe dover dire qualcosa di più?".

Ancora paura e violenza a Roma.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE