Roma, Dzeko: "Ho toccato pochi palloni, difficile per me far gol"

Rufina Vignone
Settembre 13, 2017

Il processo di crescita a che punto è?

Sì, abbiamo visto cose buone come con l'Inter nei primi 60-70′ ma una squadra come noi non può giocare così nel finale. Loro giocavano sempre vicino a me, come anche Radja (Nainggolan, ndr), mentre ora con questo sistema di gioco sono tutti più distanti. Serve tempo e pazienza, ma era molto importante prendere questo punto per la testa e la mentalità.

Ti trovi meglio con Spalletti o Di Francesco?

Difficile dirlo, siamo all'inizio. Lo scorso anno ho fatto tanti gol ma quest'anno sarà più difficile.

Si sente l'assenza di Totti? Oggi non ho toccato tanti palloni, speriamo di farlo di più nelle prossime partite così posso fare più gol. "Dobbiamo comunque avere pazienza per crescere tutti insieme".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE