Nestlé punta sulla Buitoni a Benevento: nasce l'hub internazionale della pizza surgelata

Paterniano Del Favero
Settembre 13, 2017

Nasce all'interno dello stabilimento Buitoni di Benevento l'hub internazionale della pizza surgelata. Il progetto di rilancio ha ricevuto il contributo del Ministero dello Sviluppo Economico - attraverso Invitalia - e di Regione Campania.

"L'investimento di Benevento - ha aggiunto l'amministratore delegato di Invitalia, Domenico Arcuri", - è la conferma dell'efficacia dei contratti di sviluppo per favorire la crescita del Mezzogiorno e l'attrazione di investimenti dall'estero.

Nestlé punta sulla Buitoni a Benevento: nasce l'hub internazionale della pizza surgelata

Centocinquanta posti di lavoro in più entro il 2020 su tre linee di produzione a flusso lineare, ad avanzata tecnologia, tre aree dedicate a preparazione, produzione e confezionamento per una capacità produttiva di 350 pizze al minuto. Nestlè crede nell'Italia e ha un significativo piano di valorizzazione del Made in Italy. L'hub è stato inaugurato questa mattina alla presenza del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, del Ministro per la Coesione Territoriale e il Mezzogiorno Claudio De Vincenti e del sindaco di Benevento Clemente Mastella, che sono stati i primi ad assaggiare le pizze prodotte nel nuovo stabilimento. Per questo siamo orgogliosi di aver investito sull'Italia oltre 200 milioni nel triennio. Con questo impianto a Benevento, il prodotto giusto nel posto giusto, Nestlé conferma che il Sud è terra per investimenti importanti come ulteriore occasione di crescita e di opportunità occupazionali. Dalla qualità degli ingredienti alla lievitazione lenta, garantendo la massima igiene e sicurezza. Con un fatturato 2016 di 2,3 miliardi di euro, Nestlè è presente in Italia con undici stabilimenti, oltre alla sede centrale di Assago.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE