Milano, bambina di un anno ingerisce hascisc: è in prognosi riservata

Bruno Cirelli
Settembre 13, 2017

La bambina è stata trasportata d'urgenza all'ospedale di Legnano, dove i medici le hanno diagnosticato un'intossicazione da cannabinoidi.

La bimba, secondo le primissime informazioni, martedì era coi suoi genitori - entrambi residenti in provincia di Torino - in un giardinetto di San Vittore Olona.

Da quanto si apprende le sue condizioni starebbero migliorando e questa mattina è stata trasferita nel reparto di pediatria. Sul caso indaga la polizia di Stato del commissariato di Legnano, che ha informato la procura della Repubblica di Busto Arsizio e quella per i Minori di Milano. Sono in corso le indagini per accertare dove la piccola abbia trovato l'hashish.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE