Londra, trovato il "Fatberg" più grande della storia nelle fognature

Paterniano Del Favero
Settembre 13, 2017

Non è la prima volta che un ammasso di grasso, olio e rifiuti (in gergo appunto Fatberg) si crea nelle acque del Tamigi ma è la prima volta che il vomitevole agglomerato ha una dimensione così impressionante: alto 1200 mm e largo 700 mm, il Fatberg è lungo 250 metri e pesa oltre 130 tonnellate. Una sorta di 'blob' bianco e non nero che sta ostruendo i condotti realizzati nell'epoca vittoriana nel quartiere di Whitechapel, a nord-est della Torre di Londra.

È proprio dalla consistenza di questa massa composta da grasso e residui di cibo che deriva il termine "fatberg" (letteralmente "iceberg di grasso") utilizzato per indicare ciò che sta otturando le fogne londinesi. Qui un video del primo 'ritrovamento' nelle fogne, due anni fa.

"È un mostro e ci vorranno macchinari potenti e tanti uomini per rimuoverlo, sia per le sue dimensioni che per la consistenza, che la temperatura delle acque fognarie ha fatto diventare simile alla roccia - ha spiegato il referente della Thames Water Matt Rimmer - Si tratta di spaccare una massa di cemento delle stesse dimensioni".

Nella rete fognaria di Londra, si trova di tutto. Solo per questa attività di disostruzione delle fogne la società spende 1 milione di sterline l'anno.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE