Juve, Pjanic s'innervosisce: "State esagerando, ci state addosso. Risponderemo come sempre..."

Rufina Vignone
Settembre 13, 2017

Pjanic è stato uno degli ultimi a mollare, ma il centrocampo bianconero dopo aver subito il primo goal è andato nel pallone.

Pjanic e la Juventus escono con le ossa rotte dal Camp Nou, oltre alla sconfitta sonora contro il Barcellona, anche gli infortunati. I vice-campioni d'Europa ripartono esattamente da dove avevano finito lo scorso anno: con una sconfitta ad opera di una big spagnola. Avevamo fatto un bel primo tempo. Però dovevamo essere più cattivi sottoporta. Quando loro sono in vantaggio, tengono bene la palla e giocano da grande. Sono il Barcellona, ora ci servirà da lezione.

"Certo si poteva fare meglio". Commenti sulla disfatta? State esagerando, è la prima gara, la squadra si riprenderà. Siamo solo all'inizio, ma è un peccato. La squadra risponderà come ha sempre fatto. "L'importante è imparare dagli errori, con più aggressività in attacco potevamo fare gol, ci servirà per le prossime". "Ci è mancato quello, lo terremo a mente per il futuro".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE