IPhone X, 8 e 8 Plus supportano la ricarica veloce con alimentatore USB-C

Geronimo Vena
Settembre 13, 2017

Sia su iPhone 8/8 Plus che iPhone X l'azienda di Cupertino ha inserito la ricarica wireless ma pare che non sia tutto, infatti i nuovi cellulari dispongono di fast charge ovvero ricarica rapida. I test della ricarica veloce sono stati condotti utilizzando iPhone con batteria completamente scarica.

Tuttavia, i nuovi iPhone saranno in grado di dare il meglio di sé, in termini di batteria, proprio quando collegati ad un'alimentatore tramite cavo, grazie all'integrazione della funzione Ricarica Rapida. Anche se questa caratteristica potrebbe sembrare già integrata nei dispositivi, la realtà è che essi sopporteranno questa tecnologia ma solo con un alimentatore Apple con ingresso USB-C e adattatore dedicato.

Con una nota che implica considerazioni ulteriori.

Senza cadere in facili moralismi, la scelta di non includere accessori adatti per la ricarica rapida direttamente in confezione ci sembra alquanto "bizzarra" - per usare un eufemismo -, soprattutto pensando a coloro che decideranno di spendere quasi 1.200€ per il modello di ultimissima generazione.

Per caricare rapidamente iPhone X o iPhone 8 sarà necessario disporre del cavetto Lightning a USB-C e un caricabatterie USB-C a muro (come quelli dei MacBook). I tempi di ricarica dipendono dalle condizioni ambientali; i risultati effettivi possono variare.

Attualmente Apple offre sul suo Store tre differenti alimentatori USB di tipo C, nelle varianti da 29W, 61W e 87W, disponibili a prezzi rispettivi di 59, 79 e 89 euro.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE