IL DRAMMA. Neonata torinese ingerisce hashish: è in prognosi riservata

Bruno Cirelli
Settembre 13, 2017

Una bambina di un anno è ricoverata in prognosi riservata all'ospedale di Legnano, per intossicazione da cannabis. Le condizioni della piccola non destano particolari preoccupazioni: i medici, pur non sciogliendo ancora la prognosi, hanno già dichiarato che è fuori pericolo.

La bimba, secondo le primissime informazioni, martedì era coi suoi genitori - entrambi residenti in provincia di Torino - in un giardinetto di San Vittore Olona. Al momento non è chiaro dove la piccola abbia trovato la droga. Sul fatto stanno indagando a fondo gli agenti di polizia.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE