GOL D'AUTORE - Mertens scippa la palla e firma il raddoppio del Napoli

Rufina Vignone
Settembre 13, 2017

Prende corpo dunque la possibilità che il centravanti polacco trovi la sua seconda maglia da titolare in stagione dopo tre partite consecutive a secco di minuti contro Nizza, Atalanta e Bologna. Nove punti conquistati e vetta della classifica in coadiuvazione con Juventus e Inter.

Ad aprire le marcature, nel match di ieri contro i rossoblu, ci ha pensato Callejon di testa servito splendidamente da Lorenzo Insigne prima della rete del raddoppio di Dries Mertens ed il tap-in di Zielinski che ha chiuso il risultato. Il bello del calcio (che resta innanzitutto Lui) è in questa versione seducente - nonostante le pause - del Napoli che trascina Diego Armando Maradona oltre l'ennesima frontiera, quella mediatica, e gli fa postare i propri pensierini sciolti su una squadra ch'è la Sua: "Il Napoli sta giocando benissimo". Mi sono piaciuti anche Jorginho, Koulibaly e Allan che entra bene. Karkiv può diventare il crocevia della stagione e del futuro italiano per Milik: Sarri è pronto a concedergli una nuova chance quell'Ucraina che già una volta lo ha esaltato e ora potrebbe dare una decisiva spinta per il rilancio, fondamentale per riaccendere la fiamma con il Napoli e scongiurare il rischio di un addio prematuro.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE