Austria Vienna-Milan: probabili formazioni, cronaca e risultato in tempo reale

Rufina Vignone
Settembre 13, 2017

Live Austria Vienna-Milan risultato in tempo reale, la cronaca della partita di Europa League. Dopo la pesante sconfitta subita a Roma contro la Lazio, i rossoneri cercano subito il riscatto in Austria.

Per i rossoneri la qualificazione alla prestigiosa competizione europea è maturata in queste fasi iniziali della stagione grazie alle belle affermazioni su Craiova e Shkendija negli ultimi due turni preliminari: i rumeni allenati da Devis Mangia sono stati superati per 3-0 al netto delle gare di andata e ritorno (0-1 in Romania, 2-0 a Milano); la squadra macedone è stata costretta a capitolare prima con un tennistico 6-0 alla Scala del calcio di San Siro, poi di misura a Skopje per 0-1. La sfida di domenica ha mostrato i limiti di uno schema che deve assolutamente variare cosi come alcune pedine in campo. Il Milan ha perso una sola volta in nove partite contro squadre austriache (V6 P2 S1 - V2 P1 S1 in Austria), un ko per 5-2 in Coppa dei Campioni contro il Rapid Wien nell'ottobre 1957.

I padroni di casa non vogliono scoprirsi, almeno secondo le indiscrezioni della vigilia, con il tecnico Fink che dovrebbe mandare in campo i suoi con un 4-5-1: Handizikic tra i pali, pacchetto difensivo composto da De Paula e Martschinko sulle fasce mentre i centrali saranno Kadiri e Westermann.

Dopo la sconfitta contro la Lazio Montella sembra decido a cambiare modulo ed optare per il 3-5-2 tanto richiesto con Donnarumma in porta, terzetto difensivo composto da Musacchio, Bonucci e Romangoli. A centrocampo Locatelli in cabina di regia con Kessie e Bonaventura mezze ali mentre sulle fasce agiranno Conti e Rodriguez. In attacco invece ci saranno Kalinic e Cutrone, preferito ancora una volta al portoghese Andre Silva.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE