Un ricorso stoppa le Regionarie M5s "Sospesa" la vittoria di Cancelleri

Bruno Cirelli
Settembre 12, 2017

A poco meno di due mesi dalle elezioni regionali in Sicilia, un'altra tegola sul Movimento Cinque Stelle: la quinta sezione civile del tribunale di Palermo ha sospeso la validità e gli effetti delle cosiddette "regionarie" siciliane, le elezioni on line che hanno incoronato Giancarlo Cancelleri candidato del Movimento a governare la Sicilia.

La corsa del MoVimento 5 Stelle verso Palazzo d'Orléans ha una battuta d'arresto.

Un caso analogo era accaduto a Genova prima delle elezioni, ma la selezione sul blog di Beppe Grillo in quel caso non è stata rifatta.

Secondo Giulivi lui era stato escluso senza una reale motivazione. E Giulivi "e' stato escluso senza formalizzazione di alcun invito alla relativa sottoscrizione", per cui "deve escludersi la sussistenza della causa ostativa alla candidatura". "Mi si chiedeva, con un preavviso di 2 ore e 30 minuti, di recarmi presso una fantomatica sede e firmare un documento, mai letto prima, indispensabile per confermare la mia candidatura".

A quanto pare, per la mancata firma lo staff sospende dal M5S Mauro Giulivi. "Il giudice ha individuato esattamente le irregolarità che hanno portato all'esclusione della candidatura di Giulivi, ovvero l'asserita pendenza di un procedimento disciplinare per un fatto che a nostro avviso non solo non costituisce illecito disciplinare ma che non è neanche previsto dall'attuale statuto come causa di esclusione della candidatura". La nuova udienza è fissata per il 18 settembre, quando "in teoria dovrebbero presentarsi in tribunale tutti e 62 i candidati scelti con le votazioni sospese per integrare il contraddittorio, compreso lo stesso Cancelleri".

"Il giudice - spiega all'AdnKronos l'avvocato di Giulivi, Lorenzo Borrè - nell'ordinanza ha detto che sussiste il fumus boni iuris per la sospensione dei provvedimenti di esclusione della partecipazione di Mauro Giulivi dalle procedure di scelta di candidati dell'M5S alle elezioni regionali del 2017" e di conseguenza "per la sospensione dell'efficacia esecutiva delle votazioni con cui sono stati scelti detti candidati".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE