Napoli in pensiero per Chiriches: con l'operazione rischia 2 mesi e mezzo

Rufina Vignone
Settembre 12, 2017

Ultimo allenamento all'ombra del Vesuvio per i partenopei, che al termine della seduta hanno chiuso i bagagli e nei prossimi minuti partiranno alla volta dell'Ucraina, dove domani sera, a Kharkiv, ad attenderli c'è lo Shakhtar Donetsk. Chiriches si è allenato a parte per una lieve lussazione alla spalla che lo ha costretto ad abbandonare il campo ieri sera.

Allo stadio Renato Dall'ara si sta giocando Bologna - Napoli e le squadre sono sullo 0-0.

Al minuto '40 del primo tempo, un lancio di Palacio, dalla metà campo, sta per raggiungere il suo compagno di squadra posizionato all'interno dell'area di rigore; il pallone però è preda di Chiriches che, coraggiosamente, si tuffa per spedire la palla quanto più lontano possibile. Un problema non nuovo per il centrale del Napoli.

Il difensore azzurro, infatti, già in passato ha avuto problemi ad una spalla, motivo per il quale lo staff sanitario del Napoli riflette a se ricorrere all'intervento chirurgico oppure no.

E' iniziata ufficialmente questa mattina la spedizione ucraina del Napoli di Maurizio Sarri.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE