Tutto facile per la Juve, 3-0 al Chievo

Rufina Vignone
Settembre 11, 2017

Sia al campionato che al Barcellona. Guardare al presente preparando il prossimo futuro, questa l'aria che si respira in casa Juve con i bianconeri che martedì faranno il loro esordio in Champions League in quel di Barcellona. Il cambio di modulo ha regalato una Juventus meno intraprendente nel possesso di palla, ma più rapida in contropiede: dopo un buon inizio dei bianconeri, alti nel pressing e rapidi nelle folate offensive, il Chievo ha alzato il baricentro rallentando la marcia di Matuidi e compagni. A marzo dobbiamo lottare per le tre competizioni, anche se quest'anno la Coppa Italia si gioca prima. Si prende i tre punti e dà fiato a diversi titolari. È la prima partita del girone e vale molto per il primo posto. Il primo obiettivo è passare il turno.

Juventus Chievo Streaming Gratis: le cose essenziali da sapere.

Juventus Chievo e Rojadirecta. Pregevoli giocate, marcatura ad intermittenza su Pjanic, assist e gol sfiorato.

Dati da tener in vista.

Dopo il settimo gol in questo avvio di stagione fra campionato e Supercoppa Italiana, Dybala va a caccia di conferme anche in terra europea. L'accostamento tra lui e Neymar finito al Psg era stato già fatto da Allegri in primavera e viene ribadito adesso, proprio alla vigilia della sfida agli orfani del brasiliano.

93′ Finisce qui, Juventus-Batte Chievo 3-0.

Probabile formazione Juventus (4-2-3-1): Buffon; Barzagli, Rugani, Benatia, Alex Sandro; Khedira/Matuidi, Pjanic; Douglas Costa, Dybala, Mandzukic; Higuain.

Chievo Verona (4-3-1-2) Sorrentino; Cacciatore, Gamberini, Gobbi, Dainelli; Castro, Radovanovic, Hetemaj; Birsa; Inglese, Pucciarelli. All.

Juventus-Chievo Verona in diretta su Premium Sport HD alle ore 18.00; Telecronaca: Roberto Ciarapica. Ma, con il Chievo ben schierato, è un calcio piazzato a sbloccare la situazione: un calcio di punizione dalla destra, scodellato in mezzo proprio da Pjanic, provoca la spizzata decisiva da parte del capitano scaligero di giornata, Hetemaj, che sorprende il proprio portiere nel tentativo di anticipare il diretto avversario. Potrebbe essere per i soliti fortunati che abitano nelle province di Como, Varese, Novara, Verbano-Cusio-Ossola (VCO) e nella zona nord-occidentale della provincia di Milano. Sono i fortunati residenti in italiani che possono ricevere le frequenze del digitale terrestre grazie alla TV di Stato svizzera, RSI LA2. Deve ancora ambientarsi, soprattutto a giocare in più zone del campo. Sturaro ringhia spesso e volentieri ed ha il pregio di propiziare l'autogol che porta in vantaggio la Juventus. In ogni caso, per la connessione a internet è sempre meglio usare una VPN (Virtual Private Network), la migliore opzione in termini di sicurezza online (leggi di più qui).

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE