Cagliari, Sau: "Tenevo alla vittoria e alla rete. Con Pavoletti c'è intesa"

Bruno Cirelli
Settembre 11, 2017

A sceglierlo i nostri lettori, che hanno indicato la loro preferenza sulla pagina Facebook di CagliariNews24. Prima e dopo di un giro di sostituzioni che portano Tumminello e Kragl al posto di Trotta e Rohden è Stoian ad impensierire la difesa cagliaritana che comunque pare tenere senza troppe ansie sotto la guida di Andreolli. Io cercherò di dare il mio contributo per la squadra, sono arrivato a Cagliari per questo. Nicola spera di lasciare la Sardegna con almeno un risulato positivo, anche se il fortino dei cagliaritani dovrebbe presentare una situazione ambientale caldissima e difficile per chiunque. E c'è un solo risultato: la vittoria.

"Problemi in fase realizzativa? E' anche vero che abbiamo pochissimi gol in tutta la rosa nella massima serie, ma questi sono numeri che devono costruirsi strada facendo", ha affermato l'allenatore del Crotone. Nel primo tempo non siamo riusciti a fare il nostro gioco, nel secondo tempo abbiamo fatto invece i movimenti che avevamo preparato e abbiamo creato quantomeno i presupposti per mettere un nostro giocatore a tu per tu con il portiere avversario. Ma il pareggio lo sfiora solo Barberis su punizione. I rossoblù di Rastelli, fermi a 0 punti in classifica dopo i ko esterni contro Juventus e Milan, cercano i primi 3 punti della stagione con i pitagorici di Nicola, che hanno collezionato 1 punto nelle prime 2 giornate. "L'importante è non disperare se non si riesce a farli subito perché magari si riuscirà a farli in seguito", ha concluso Nicola.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE