WhatsApp diventerà a pagamento ma solo per alcuni soggetti

Geronimo Vena
Settembre 10, 2017

La popolare piattaforma di messaggistica, di proprietà dal 2014 di Facebook, si aprirà presto alle aziende, con l'app WhatsApp Business e con nuove funzioni e soluzioni. Infatti, non saranno presenti annunci pubblicitari, come si era vociferato qualche tempo fa.

Ad esempio potete mandare un messaggio al vostro pasticciere di fiducia per richiedere una torta di compleanno per un vostro amico o parente, oppure chiedere ad un altro esercente le novità sui prodotti in arrivo per la prossima settimana. "Intendiamo far pagare le imprese in futuro", ha detto il direttore generale di WhatsApp, Matt Idema.

Con tale finalità, è stata predisposta una soluzione che fosse in grado di assicurare ad aziende come KLM di entrare in contatto con la clientela in maniera celere e produttiva. Ad esempio gli utenti desiderano una conferma che il profilo dell'azienda sia quello legittimo e ufficiale. Ora la notizia è che Whatsapp sarà a pagamento. Una velocità che deve essere unita anche ad una forte affidabilità dal momento che nel recente passato whatsapp è stato scelto da molti truffatori per poter raggiurare migliaia di utenti.

Le aziende di marchi più o meno famosi potranno sfruttare questo canale di comunicazione a pagamento con servizi più evoluti in tutta sicurezza.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE