Giornata europea della cultura ebraica, a Milano verrà Minniti

Bruno Cirelli
Settembre 10, 2017

A MILANO, dove in apertura interverrà il Ministro dell'Interno Marco Minniti, percorsi, visite guidate e incontri culturali, una lezione di Haim Baharier sul tema della Diaspora ebraica, e a seguire incontro interreligioso armeno-ebraico-musulmano.

Il 10 settembre si terrà la Giornata Europea della Cultura Ebraica.

Eventi previsti pure a Siracusa, a Camarina e ad Agira, in provincia di Enna, dove verrà presentato un antico 'Aron' (arredo tipico delle sinagoghe) in pietra.

Dagli ebrei nel meridione d'Italia all'omaggio al grande artista e musicista Herbert Pagani, ebreo libico scomparso a soli 44 anni, dall'influenza marrana nella cucina del Lazio, all'importanza dell'acqua e della tecnologia.

A ROMA, contestualmente alla Giornata europea, parte il Festival di letteratura e cultura ebraica, che inizia sabato 9 settembre con la Notte della Cabbalà e continua per quattro giorni intensi, tra visite guidate, concerti e mostre d'arte, e con ospiti come Simonetta Agnello Hornby, Cristina Comencini, Agnes Heller e molti altri. Grande attesa anche per l'inaugurazione della mostra Israele. "Da Pellestrina alla Terra promessa", sulla nave salpata in segreto da Pellestrina verso la Terra d'Israele, con a bordo quasi ottocento sopravvissuti alla Shoah.

Dalle 15 alle 17 la comunità ebraica aprirà le proprie porte in via Mazzini n. 95 con visite guidate alla Sinagoga Fanese e alle strade dell'ex Ghetto.

Il programma completo della manifestazione, in continuo aggiornamento, è consultabile alla pagina: www.ucei.it/giornatadellacultura/programmi, dove è inoltre disponibile molto altro materiale e un'Area Stampa con materiale liberamente scaricabile e utilizzabile. "Identità e dialogo", che vuole favorire l'incontro e la condivisione e, al tempo stesso, abbattere anche il tutt'ora esistente pregiudizio attraverso lo scambio culturale. Fenomeni dolorosamente complessi che hanno contribuito in modo sostanziale alla creazione del melting pot culturale che caratterizza oggi l'ebraismo.

L'evento, giunto alla diciottesima edizione, è coordinato e promosso nel nostro Paese dall'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, parte di un network internazionale al quale aderiscono quest'anno trentacinque Paesi europei.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE