Bonucci: "Immobile? Cose di campo. Il Milan non può fare queste figuracce"

Rufina Vignone
Settembre 10, 2017

Quando in estate il Milan ha annunciato l'acquisto di Leonardo Bonucci, sono stati in tanti, milanisti e non, a dirsi convinti che con il suo solo acquisto la retroguardia rossonera fosse definitivamente a posto. La disfatta? Non eravamo dei fenomeni prima e non siamo dei brocchi adesso.

Leonardo Bonucci parla così della prestazione odierna: "Siamo andati in confusione al rigore di Immobile".

La figuraccia del Milan contro la Lazio. Forse, ad aver fatto arrabbiare l'ex Juve è stato il tentativo di Immobile di firmare il quarto gol, sul finale di gara, con un tiro improbabile da metà campo. Dobbiamo prendere questa sconfitta in maniera positiva per diventare ancora più squadra. "Dobbiamo imparare a essere squadra anche nelle difficoltà, dobbiamo dare sempre il 100%".

Milan, Bonucci horror - "Non abbiamo dato il meglio di noi stessi quando avevamo palla e quando non ce l'avevamo. Il compito e' mio, dei giocatori piu' vecchi, del mister e della societa': dobbiamo far capire cosa serve agli altri, dobbiamo rimboccarci le maniche e fare squadra, migliorare negli allenamenti, mettere piu' rabbia e fame in ogni duello".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE