Mercato Inter, fatta per il rinnovo di Perisic: Mourinho alza bandiera bianca

Rufina Vignone
Settembre 7, 2017

Quasi inutile ribadire invece lo strapotere di Perisic, che anche contro la Roma ha dimostrato di che pasta è fatto e quanto possa aiutare l'Inter con i suoi strappi improvvisi: "Un giocatore devastante, cui possono bastare appena 20' per squarciare una partita come una tela di Fontana". Un duro colpo questo per i tentativi dell'ex allenatore dell'Inter di portare in Inghilterra l'esterno croato. Stando alle ultimissime riportate da TMW Radio, infatti, il club nerazzurro e l'entourage del giocatore starebbero per raggiungere un accordo, Spalletti è stata la chiave di svolta. Secondo le indiscrezioni raccolte da Sport Mediaset, si parla di un prolungamento fino al 2022 con un ingaggio che sarebbe ritoccato a 4,5 milioni di euro senza clausola rescissoria. Un grande attestato di stima da parte della società verso il centrocampista che da parte sua ha gestito da grande professionista l'estate di calciomercato, che lo ha visto più volta vicino a trasferirsi al Manchester United (gli aveva promesso uno stipendio da 6 milioni l'anno e la possibilità di giocare da protagonista la Champions). "Sono due bomber che hanno saputo e sanno fare gol, non ha molto senso fare paragoni".

Ivan Perisic rinnoverà a breve con l'Inter.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE