Benevento. Baroni: "Rispetto per il Toro ma abbiamo bisogno di punti"

Rufina Vignone
Settembre 7, 2017

Armenteros, Lazaar e Lombardi hanno fatto un lavoro a parte dei piccoli problemi e ne volevamo capire le condizioni, la disponibilità per il Torino la valuteremo oggi. Sarà assente Costa. Anche Chibsah è disponibile per la gara, ma ci sarà tempo per ottimizzare la condizione di tutti. Nuovi arrivi in campo? Dobbiamo fare punti perché ora questo è importante. La classifica la guardo, ma in questo momento l'attenzione è rivolta ad affrontare il Torino e conquistare dei punti con una prestazione che non deve essere molto lontana rispetto a quelle che già abbiamo fatto.

TORINO - Timore no, ma sicuramente il Benevento ha rispetto per queste squadre: loro hanno caratteristiche sugli esterni, centrocampo fisico e muscolare, hanno il centravanti della nazionale. Dobbiamo fare una gara di grande intensità e di attenzione, riducendo al minimo le distrazioni e la perdita di equilibrio.

Abbiamo le idee chiare, abbiamo lavorato bene, i nazionali portano entusiasmo, vedo la squadra che ci crede e che è consapevole delle difficoltà che incontreremo. Giocheremo in casa, davanti al nostro pubblico e dobbiamo costruire tra le mura amiche il nostro percorso. Qualche partita facile potrà presentare difficoltà, e qualcun altra difficile viceversa. "Siamo sulla strada giusta, di questo ne sono certo".

L'allenatore ha poi parlato di Antei e del modulo tattico. Siamo contenti di questo. Dobbiamo migliorarci e guardare le nostre certezze. E' questo l'obiettivo del Benevento che si presenta alla ripresa del campionato con un nuovo look. Ho bisogno di conoscere i nuovi arrivati.

I nuovi arrivi sono un'opportunità, l'anno scorso sono stati fondamentali i giocatori che hanno giocato meno. Ci vuole gente con testa accesa, che ha voglia e che mette da parte l'ego a favore del gruppo.

IL MODULO - Prendo in considerazione tutto. È chiaro che dobbiamo fare risultato, ma non è detto che in futuro non potremo cambiare. Cerco sempre di mettere i giocatori nelle migliori condizioni di esprimersi. Ci sarà il tempo per ottimizzare l'inserimento di tutti.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE