Uova al fipronil, il Ministero della Salute: trovati due campioni positivi

Paterniano Del Favero
Agosto 21, 2017

L'insetticida fipronil, che ha contaminato le uova, è considerato essere moderatamente pericoloso e solo se se ne assumono grandi quantità e per un lungo periodo. È quanto hanno rilevato i Nas nel corso dei rilevamenti a campione che erano stati annunciati prima di ferragosto. Lo fa sapere il ministero della Salute.

Il controllo è scattato in seguito alla segnalazione, effettuata da un'azienda emiliana, per aver acquistato dall'Olanda (uno dei PEasi più colpiti, assieme al Belgio) bianco e rosso d'uovo pastorizzati.

Scandalo uova contanimate, che cos'è il fipronil e quali effetti ha sull'uomo Lo troviamo come negli anti-pulci dei nostri animali domestici ed è un veleno ad azione lenta, che trasforma l'insetto colpito in untore per tutta la colonia.

"Sono state rilevate due positività" nell'ambito dei controlli compiuti dagli Istituti zooprofilattici su 114 dei campioni esaminati per verificare eventuali contaminazioni da fipronil su Uova, prodotti derivati e alimenti che li contengono. Lo riferisce il ministero della Salute, che in collaborazione con le autorità sanitarie regionali e il Comando Carabinieri per la tutela della salute ha proseguito nella scorsa settimana un'intensa attività di monitoraggio per la ricerca di eventuali contaminazioni.

"Ad oggi sono stati effettuati 42 campionamenti conoscitivi dai Nas su prodotti trasformati contenenti uova o derivati, prelevati nei negozi e supermercati, 181 campionamenti dalle Regioni, nell'ambito del Piano di ricerca su pollame, uova e derivati, 60 campionamenti dagli Uffici periferici del ministero della Salute per gli adempimenti comunitari (UVAC), per merci provenienti dai Paesi interessati dall'allerta", hanno elencato le autorità sanitarie, aggiungendo: "Sono stati inoltre gestiti, con segnalazioni alle autorità territoriali e attività di rintraccio, i sei messaggi sul sistema di allerta comunitario Rasff che riguardavano anche l'Italia".

Il caso esplode a fine luglio. Dunque la contaminazione è arrivata anche in Italia anche se al momento appare limitata.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE