Andrés Muschietti, regista di IT "non ero un fan della miniserie"

Ausiliatrice Cristiano
Agosto 20, 2017

Per la generazione dei trentenni di oggi, il film IT, con il pagliaccio Pennywise interpretato da Tim Curry, è stata una vera pietra miliare per il genere horror.

A essere sincero, non ero un grande fan delle miniserie.

Ovviamente, non si può avere nessuna certezza in merito ai dati effettivi e al riscontro che IT avrà nei cinema statunitensi al momento della sua uscita (prevista per l'8 settembre), sebbene i più cauti ritengano che l'icasso medio di apertura per la pellicola sarà di circa 40 milioni di dollari. Quindi il mio attaccamento era molto al libro e al mondo di Stephen King più che a quello della miniserie. Tuttavia, Muschietti sorprende tutti con una dichiarazione che potrebbe lasciar basiti: non è mai stato un fan della miniserie originale.

"Riconosco totalmente quanto sia iconica per una generazione". Comprendo però come quella miniserie è stata un'icona per una generazione. Molte persone non ricordano l'intero prodotto, ma sono terrorizzate dalle iconiche sequenze del clown [che appare] dietro le lenzuola all'inizio e del tombino.

E' disponibile online il videogioco a 8 bit tratto dal film IT, trasposizione del capolavoro letterario di Stephen King. Nella loro ricerca fanno conoscenza di un cattivo clown chiamato Pennywise, la cui storia fatta di omicidi e violenze risale a secoli prima.

Vi ricordiamo che il remake arriverà nelle nostre sale il prossimo 19 ottobre.

Diretto da Andy Muschietti (La Madre), il film vedrà nel cast Jaeden Lieberher (Midnight Special) nel ruolo di Bill Denbrough, Finn Wolfhard (Stranger Things) nel ruolo di Richie Tozier, l'esordiente Sophia Lillis nel ruolo di Beverly Marsh, Jack Dylan Grazer (Tales of Halloween) nel ruolo di Stan Uris, Wyatt Oleff (Guardiani della Galassia) nel ruolo di Eddie Kaspbrak, Chosen Jacobs (Hawaii Five-0) nel ruolo di Mike Hanlon e Jeremy Ray Taylor (42) nel ruolo di Ben Hanscom.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE