Laura Boldrini: "Ora basta, denuncio chi mi insulta"

Ausiliatrice Cristiano
Agosto 14, 2017

Laura Boldrini mette un freno agli 'haters' e decide di denunciare quanti la diffamano e insultano quotidianamente sui social network. "Adesso basta. Il tenore di questi commenti ha superato il limite. D'ora in avanti farò valere i miei diritti nelle sedi opportune", ha scritto Boldrini sul suo profilo Facebook.

La guerra dichiarata all'odio online verrà combattuta con un esercito di 10'000 "valutatori", chiamati a segnalare i siti con contenuti offensivi che finiscono tra i risultati delle ricerche sul web. E poi ancora ha aggiunto che nessuno deve sentirsi costretto ad abbandonare i social oppure a compiere gesti estremi a causa dell'assalto violento. "Ma purtroppo anche molti casi di cronaca recente - dalla professoressa di Cambridge Mary Beard ad Alessandro Gassmann, dal cantante Ed Sheeran ad Al Bano - dimostrano che le ingiurie e le intimidazioni hanno l'effetto di una gogna difficile da sopportare". "Ai nostri figli dobbiamo dimostrare che in uno Stato di diritto chiunque venga aggredito può difendersi attraverso le leggi".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE