Intesa Sanpaolo: stringe su Banque Morval, passerà a Fideuram

Paterniano Del Favero
Agosto 13, 2017

Intesa Sanpaolo punta ad acquisire Banque Morval, banca privata svizzera attiva nelle gestioni patrimoniali, con un'operazione stimata tra i 150 e i 200 milioni di euro.

Lo dice una fonte a conoscenza della situazione confermando le indiscrezioni stampa. La firma dell'accordo con Banca Intesa è attesa per l'estate, mentre il closing entro la fine del 2017.

Il controllo di Banque Morval dovrebbe essere poi trasferito a Fideraum consentendo il rafforzamento del gruppo in Svizzera, mercato di riferimento per il segmento private. Se da una parte infatti l'Ad Carlo Messina aveva detto di non prevedere operazioni nel wealth management, dall'altra il "ceo" avrebbe deciso di fare un'eccezione, guardando alla crescita anche all'estero nell'ambito del private banking.

Una di queste strutture più piccole è appunto Morval Sim, divisione italiana dell'istituto fondato in Svizzera nel 1974, di proprietà della famiglia Zanon di Valgiurata.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE