Si finge medico e durante la visita inizia a palpeggiare la paziente

Bruno Cirelli
Agosto 12, 2017

Choc presso l'ospedale Santa Maria dell'Olmo di Cava de' Tirreni.

La giovane, residente a Roccapiemonte, non ha avuto dubbi e si è incamminata con il dottore in una stanza per sottoporsi a una visita dopo il ricovero per delle crisi respiratorie. I fatti risalgono allo scorso anno.

Secondo la ricostruzione della vicenda, riportata questa mattina dal quotidiano Le Cronache, sembra che la 27enne fosse arrivata al pronto soccorso dell'ospedale metelliano a seguito di un malore. Preoccupata si alza dal letto e raggiunge il corridoio, dove incontra l'indagato.

Una volta nella stanza il 64enne fa stendere la 27enne su un lettino e comincia a tastarle il fianco destro nel punto in cui questa avvertiva dolore. Un 64enne di Pagani, spacciandosi per medico, avrebbe "visitato" una donna, cominciando a palpeggiarla. Ma il suo unico scopo era quello di approfittare della situazione e palpeggiare le parti intime della giovane.

Il giudice per le udienze preliminari Alfonso Scermino il prossimo novembre deciderà sulla richiesta di rinvio a giudizio.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE