Portonovo, due barche alla deriva soccorse dalla Guardia di Finanza

Bruno Cirelli
Agosto 12, 2017

ANCONA- Una motovedetta della Stazione Navale della Guardia di Finanza di Ancona, ieri mattina, giovedì 10, durante un servizio di vigilanza costiera, ha soccorso due imbarcazioni con i motori in avaria. Nel primo intervento, l'equipaggio del "B.S.O".

I finanzieri hanno messo in sicurezza le persone e l'imbarcazione, trainando anche quello nello scalo. Il gommone, che aveva a bordo due diportisti, stava scarrocciando pericolosamente contro gli scogli, lungo la rotta di accesso al porto delle navi mercantili. Si trattava di un gommone di circa 4 metri, con 2 persone a bordo, anch'esso con il motore in panne, in balia della corrente che lo stava scarrocciando pericolosamente contro le ostruzioni portuali. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito, solo la bambina di sei anni ha rischiato l'insolazione e la disidratazione a causa delle temperature roventi.

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE