Di Francesco: "Credo che la partita sia stata ben giocata"

Rufina Vignone
Agosto 12, 2017

La prova negativa della Roma non preoccupa Di Francesco, che ha tratto utili indicazioni in vista dell'inizio della stagione: 'Stiamo costruendo, un po' di tempo ci vuole.

Defrel da esterno potrebbe essere un titolare? Tornando invece sulla fase difensiva ci sono squadre come la Juventus che difendono sottopalla: una squadra che squadra che vuole diventare grande deve lavorare su tutte e due le fasi, l'atteggiamento è stato giusto. "Manca ancora un po' ma sono contento. Devono migliorare l'affiatamento e la condizione e l'affiatamento, è stata una buona partita". "Il Siviglia deve fare i preliminari e la sua preparazione è scuramente più veloce della nostra", ha ricordato. Come valuta Ünder e Fazio?

Nainggolan sembra a disagio nel ruolo di intermedio.

"Per quanto riguarda la difesa, ci sono dei giocatori, continuiamo a parlare di titolari ed è sbagliato, dobbiamo mettere più giocatori possibile". Tranne i primi 15' abbiamo tenuto bene il campo. Per il momento sono contento'. Di Nainggolan mi è piaciuta l'abnegazione, è cresciuto alla distanza, è stato decisivo in tutte le situazioni di gioco. "Abbiamo creato tanto e questo è un aspetto positivo", ha detto ancora Di Francesco.

"Ho visto una squadra cresciuta in diverse cose, non posso valutare la prestazione solo in base alla sconfitta". "Il suo ruolo cambia poco perchè nel corso della partita diventa anche trequartista, sta ritrovando la voglia di correre all'indietro, Radja deve fare entrambe le fasi, si sta mettendo a disposizione". Cercheremo di sbagliare meno. "Per il resto la squadra ha lavorato bene".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE