Qatar, nessun bisogno di visto per i cittadini di 80 nazioni

Bruno Cirelli
Agosto 10, 2017

Il provvedimento, valido con effetto immediato, riguarda l'Europa, il continente americano, Cina, Giappone Russia e altri paesi.

Il Qatar ha annunciato che farà entrare nel paese senza visto cittadini di 80 paesi per migliorare la ripresa economica alla luce del blocco imposto dall'Arabia Saudita e dai suoi alleati. Sarà sufficiente ai cittadini dei Paesi indicati presentare un passaporto con validità residua di almeno sei mesi e un biglietto di ritorno.

Secondo la nazionalità del visitatore, all'arrivo nell'emirato si ottiene il permesso di soggiornarvi per 180 giorni, 90 dei quali consecutivi - è il caso dell'Italia e di altri 32 Paesi - o per 30 giorni con possibilità di prolungamento per altri 30 (per gli altri 47 Paesi). Questa seconda lista di nazioni comprende Stati Uniti, Russia, Cina, Regno Unito, Giappone e buona parte del Sudamerica.

"Facilitare l'ingresso in Qatar - ha spiegato Hassan Al Ibrahim, chief tourism development officer di Qta - è un fattore chiave per lo sviluppo dell'industria turistica del Paese".

Altre relazioni OverNewsmagazine

Discuti questo articolo

SEGUI I NOSTRI GIORNALE